COMUNICATO 21 Giugno 2016

Montichiari - gara 5

Dopo il duro comunicato del 15 Giugno ci troviamo a dover nuovamente dire la nostra! Il fatto è che questa battaglia tra Fortitudo e Brescia è stata ampiamente segnata nell’immaginario collettivo dagli orribili e assurdi divieti delle ultime partite, su cui non vogliamo entrare nel dettaglio perché tante amenità sono già state dette senza dover gettare altra benzina sul fuoco dell’ipocrisia. Non storcano il naso Questura/Prefettura bresciane; visto che dopo aver emanato un primo divieto sulla base di una determinazione dell’Osservatorio Nazionale sulle Manifestazioni Sportive che nei fatti -ad oggi- non è stata ancora emessa, hanno deciso di rincarare la dose congiuntamente alla società BBL.

Vogliamo però rompere con questa serie di divieti! Pertanto la Fossa dei Leoni richiede per gara 5 un quantitativo di biglietti pari a 430, corrispondente -come da prassi- ad un decimo della capienza del PalaGeorge di Montichiari.

Qualora questa plausibile richiesta ci fosse negata, noi ci metteremo comunque in marcia verso la Lombardia e auspichiamo che i tanti tifosi bolognesi che avrebbero fatto richiesta di partecipare alla trasferta si ritrovino a Montichiari nei bar, pub e ristoranti per seguire la partita e stare più vicini alla squadra. Perché potranno anche vietarci la trasferta, ma non potranno mai limitare la libertà personale di ogni singolo individuo. Nel caso, la Fossa dei Leoni NON organizzerebbe nessuna trasferta; ma garantirebbe la presenza di un paio di avvocati sul posto in modo da evitare soprusi da parte delle Forze dell'Ordine.

Ci auguriamo non ci sia bisogno di arrivare a tanto, la nostra richiesta va nell'unica direzione di poter sostenere la nostra squadra nella partita più importante della stagione.

Fossa dei Leoni 1970 -IL DIRETTIVO

- Scarica il comunicato in formato PDF -